Passa ai contenuti principali

Immersione nella natura - 57x75

Il benessere che si prova stando immersi nella natura deriverebbe, secondo Nietzsche, dal fatto che la natura non ha alcuna opinione su di noi, essa, cioè, non ci giudica. Un altro motivo potrebbe essere che alla natura non dobbiamo alcuna spiegazione, né di ciò che siamo né di ciò che facciamo.
Giovanni Soriano, Malomondo, 2013


Commenti

Post popolari in questo blog

Trafficanti di Sogni

Una frase del grande uomo e scrittore Don Andrea Gallo.

Gratitudine, gli ultimi scritti di Oliver Sacks

Gli scritti raccolti nel libro "Gratitudine" rappresentano la lettera di congedo che Oliver Sacks ha indirizzato ai suoi lettori, ammaliati dal suo stile narrativo unico e trascinante. Sacks racconta la sua malattia senza drammi e con un pizzico di ironia. Descrive altresì le sue sensazioni che rispecchiano «non una riduzione ma un ampliamento della vita mentale e della prospettiva». Spiega come sia importante vivere il breve tempo che resta «nel modo più ricco, più intenso e più produttivo possibile».

Libri e caffè